Citrus aurantium "Fasciata"

Arancio virgolaro o virgato

Citrus aurantium "Fasciata", l’arancio fasciata ha antiche origini italiane conosciute e coltivato già nel 1500, particolare ed molto ornamentale con le sue fasce bicolori: verdi e gialle quando il frutto è giovane, gialle e arancioni a piena maturazione, prese per questa sua caratteristica cromatica, il nome di arancio svizzero, poiché ricorda il colore dei pantaloni delle guardie svizzere. La varietà storica prende anche il nome di “virgatum” o “virgolaro”.

Come si presagisce, il colore della buccia è la caratteristica principale di questo arancio amaro, interessanti le lucide foglie di un bel verde scuro, talvolta variegate e i fiori bianchi dall’intenso e fragrante profumo.
Questa cultivar ha un bel portamento, con una crescita moderata e compatta, si presta a essere coltivata in vaso e, per chi ha uno spazio adeguato in uno spazio protetto dai venti, anche coltivato in piena terra per la sua particolare resistenza al freddo.


Disponibile nel nostro vivaio di Bovolone Verona, effettuiamo spedizioni in tutta Italia