Carmona macrophylla


 

 

 

Albero del tè

(bonsai da interno)

Chiamata anche tea Fukien, nelle Filippine se ne utilizzano le foglie per ricavarne una bevanda sostitutiva del tè.


Originaria della Cina meridionale è diffusa anche in altre zone: Taiwan, Vietnam, Corea e Giappone. È un albero tropicale che può raggiungere i dieci metri di h. Fiorisce in primavera ed in estate emettendo fiori bianchi, il frutto è una piccola drupa, spesso delle dimensioni di un pisello.

Esposizione. All’interno, dove sia possibile garantirle una fonte luminosa a meno di 1 metro e una temperatura compresa fra i 15° e i 24° C. Dalla primavera inoltrata in poi può essere collocata all’esterno a mezzombra a  temperature elevate costanti.

Annaffiatura. Deve essere abbondante e regolare, facendo asciugare il terreno fra un annaffio e l’altro. Non ama i ristagni d’acqua. 

Concimazione. Concimare ogni 8-10 giorni (Concime Bonsan) evitando i mesi di luglio e agosto. Da settembre a febbraio ogni 15-20 giorni. 

Rinvaso. Nel primo trapianto l’operazione più delicata è togliere la maggior parte della terra argillosa. La mescola di terricci più adatta consiste in akadama (60%), terriccio (30%) e sabbia (10%). 

Il trapianto successivo si effettua ogni 2/3 anni in tarda primavera o inizio estate.