Il giardino del benessere


L'anima conosce i segreti!

Il giardino: L'anima conosce i segreti, è stato selezionato per la 4°edizione, il FESTIVAL DEI GIARDINI (Pordenone)
Il tema per Ortogiardino 2015 è “Armonia e botanica in giardino” e vuole essere una riflessione su due concetti che connotano il giardino e che possono creare, all'interno di esso, ambientazioni e suggestioni diverse. Armonia come accordo e proporzione tra le parti che formano un tutto, producente un effetto gradevole ai sensi: di forme, di colori e di profumi. Botanica come approfondita conoscenza delle piante e loro utilizzo specifico in grado di sollecitare la percezione di chi potrà deliziarsi del giardino. 
 

Festival dei giardini, Pordenone  

Descrizione

“Il paesaggio è una parte dello spirito che ritrova sè stesso” scriveva Karl Kerényi.
Dalla relazione fra uomo e paesaggio e dall’influenza che la natura esercita su di esso, nasce l’ispirazione per il giardino “…l’anima conosce i segreti”.
Le forme, i colori e le essenze utilizzate, attingono agli insegnamenti di tradizioni millenarie, come la medicina tradizionale cinese, l’ayurveda, l’erboristeria, la cromo/silvo/aromaterapia...
La medicina tradizionale cinese, con la teoria dei Cinque Movimenti/Elementi ci aiuta a capire cosa rilassa, nutre, rigenera e riporta in equilibrio i 5 organi.
Il “cuore” del giardino, il fulcro di questo piccolo “sistema” è un cerchio erboso che contiene un prato di fiori selvatici a simboleggiare il “corpo arcobaleno”, la natura e i suoi infiniti colori, il penultimo stato di transizione della meditazione: quando la materia comincia a trasformarsi in pura luce.
Il cerchio di fiori, così come i piccoli cerchi boschivi dedicati ai 5 elementi, riportano alla naturalezza, al “selvatico”, sdraiati in questo spazio, protetti dagli alberi, si può percepire l’energia del tutto e riappropriarsi del proprio benessere.

Il giardino è stato realizzato su una superficie di 14 mq, senza sovrastrutture per enfatizzare il suo aspetto semplice e naturale, come può essere un giardino di casa.

 

Giardino dell'elemento legno
Il girdino dell'elemento legno rappresenta l’est, la primavera, la nascita, l’espansione, il fegato.


Il giardino di fuoco


Il girdino dell'elemento fuoco rappresenta il 
sud, l’estate, la crescita rigogliosa, il cuore.


Il giardino di terra

Il girdi
no dell'elemento terra rappresenta 
il centro, la maturità, la trasformazione, la milza.


Il giardino di metallo

Il girdino dell'elemento metallo rappresenta: l’ovest, l’autunno, il rallentamento, i polmoni.


Il giardino d' acqua
Il girdino dell'elemento acqua rappresenta: il nord, l’inverno, l’inizio della vita, l’inattività, i reni.


aiula centrale
Il centro del giardino


Ringraziamo per la collaborazione:
 
Art&Co. digital print solution, per la realizzazione dei fiori della via dei Chakra e dei cartelli disposti nei giardini

Arianna Gasperina per la scultura in legno

Costantina Fiorini per la rappresentazione ad acquerello del giardino

Valbissara Prati

Alpiflora di Ugo Maranesi

4° FESTIVAL DEI GIARDINI 2015