Corylus Avellana

foglia caduca

 

Il Corylus è un genere di 15 specie di alberi e arbusti, rustici e a foglia caduca originaria dell’Asia Minore, si presenta come un cespuglio o albero di 5-7 metri. Il nome dei genere deriva dal greco kóris, elmo, per la forma dell'involucro a membrana che ricopre il frutto e avellana perché diffuso da tempo remoto, nella zona di Avellino. Il nocciolo è una pianta molto comune sia nella zona mediterranea sia in quella montana, è molto frugale e si adatta perfettamente a terreni diversi. Il nocciolo  è coltivato sia come pianta da giardino per la sua semplice eleganza, sia come pianta da frutto.

Le nocciole sono molto apprezzate per il loro qualità e il sapore e sono presenti in innumerevoli ricette italiane, soprattutto dolci, chi non ha mai assaggiato la Nutella o i gianduiotti!? Anche le api apprezzano questa pianta, fiorisce precocemente  e ne raccolgono il polline.

Le foglie de Corylus sono semplici, con margini dentati e obovate (con profilo simile a quello di un uovo, con la parte più larga nella regione opposta al punto d’inserzione).

Le infiorescenze sono unisessuali, le infiorescenze pendule  maschili, si formano in autunno e sono presenti sulla pianta prima della fogliazione. Le infiorescenze femminili, somigliano a gemme di piccole dimensioni.