Camelia Japonica Lavinia Maggi

acidofila

 

Camelia "Lavinia Maggi”, è un ibrido di Camelia Japonica, selezionata a Brescia a metà dell’Ottocento per opera del conte Onofrio Lechi, è il simbolo per eccellenza delle Camelie tradizionali italiane. 

"Lavinia Maggi" ha un portamento eretto con un’altezza che varia dal metro e cinquanta ai cinque metri in 10 anni, ha un bel fogliame verde scuro, un fiore doppio perfetto, bianco con ampie striature rosa.